Con il nuovo anno a Montecchio Maggiore arriverà la raccolta porta a porta del vetro

enter-2933078

Dal 1° gennaio 2019 Montecchio Maggiore dirà addio alle 63 campane stradali per la raccolta del vetro e passerà alla raccolta porta a porta con frequenza quindicinale.

Nei prossimi giorni tutte le utenze riceveranno una lettera (in italiano e in inglese) in cui saranno illustrate tutte le novità e le date e i luoghi in cui potrà essere ritirato il secchiello da esporre fuori dalla propria abitazione nei giorni di raccolta. Assieme al secchiello sarà consegnato anche il calendario 2019 di Agno Chiampo Ambiente, in cui saranno indicati tutti i giorni di raccolta e le corrette modalità di conferimento del rifiuto vetro.

Il vetro potrà comunque continuare ad essere conferito anche negli ecocentri comunali, come già avviene adesso.

“Il calendario non sarà inviato per posta – spiega il Presidente di Agno Chiampo Ambiente Alberto Carletti – per evitare i ritardi di consegna riscontrati negli ultimi anni a causa dei disservizi di Poste Italiane. Inoltre le attività commerciali come bar, pizzerie, ristoranti e simili riceveranno presso il loro domicilio l’apposito contenitore prima dell’avvio del servizio”.

“Per la nostra città – sottolinea l’assessore all’ambiente della Città di Montecchio Maggiore Gianfranco Trapula – si tratta di un grande passo in avanti nel continuo miglioramento della raccolta differenziata. Le esperienze degli altri Comuni passati al porta a porta dimostrano che con questo sistema il vetro raccolto è sicuramente di qualità migliore, ossia è meno contaminato da altri rifiuti che oggi vengono gettati erroneamente o volontariamente nelle campane. Sarà inoltre più comodo per i cittadini e la città, eliminando le campane, si presenterà più ordinata”. 

“Avere un rifiuto vetroso meno ‘sporco’ – conclude il Presidente Carletti – significa avere meno penalità economiche da parte delle aziende che lo riciclano. È insomma un guadagno non solo per Agno Chiampo Ambiente, ma anche per i Comuni soci e quindi per tutti i cittadini”.

Nelle prossime settimane il Comune organizzerà un incontro con le associazioni di categoria per presentare anche alle aziende tutte le novità del nuovo sistema di raccolta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...