“Anno 1761. L’acqua dalla sorgente alla villa”: il primo acquedotto di Montecchio Maggiore raccontato in uno spettacolo itinerante tra Villa Cordellina Lombardi e le Priare

0001 (16)

Domenica 13 ottobre la Pro Loco Alte-Montecchio chiude il percorso 2019 basato sull’importanza dell’acqua, un progetto realizzato in collaborazione con l’Amministrazione comunale, la Provincia di Vicenza e finanziato da Acque del Chiampo s.p.a. Continua a leggere

Alla scoperta di fonti e confini con la passeggiata eco-storica

passeggiata_23_giugno_1 (1).png

Domenica 23 giugno, con partenza alle 8,15 puntuali dalla piazza delle ex Poste di S. urbano, la Pro Loco Alte-Montecchio, il Gruppo dei Trodi “Mario Pellizzari”, la Pro loco di Sovizzo e alcuni storici locali organizzano la passeggiata eco-storica dal titolo “Per fonti e per confini”: si tratta di un itinerario sui nostri colli, toccando i confini di Montecchio Maggiore, Sovizzo, Monte Mezzo (antichi) e Castelgomberto. Continua a leggere

Coppa dei Castelli rinviata al 23 giugno

img-20190608-wa0001 (1) (1)

La Coppa dei Castelli 2019, terzo appuntamento motoristico di regolarità per auto storiche e moderne, organizzato dal Rally Club di Isola Vicentina in collaborazione con la Pro Loco Alte Montecchio e con il patrocinio della città castellana, non si svolgerà domenica 16 giugno ma è stata rinviata a domenica 23 giugno e avrà come fulcro sempre Piazza Carli. Continua a leggere

“Luigi Da Porto racconta Romeo e Giulietta”: una domenica in tour tra Montecchio Maggiore e Montorso Vicentino per scoprire la storia e i segreti del novelliere

0001 (4)

Il 9 giugno sarà una domenica speciale per l’offerta turistica di Montecchio Maggiore. È in programma l’iniziativa itinerante “Luigi Da Porto racconta Romeo e Giulietta”, realizzata dalla Pro Loco Alte-Montecchio in collaborazione con la Pro Loco di Montorso Vicentino e il patrocinio dei due Comuni. Continua a leggere

L’ex stazione del Duomo diventa la casa del turismo

IMG_2373-min

Al via i lavori di ristrutturazione e riqualificazione dell’ex stazione del Duomo, destinata a diventare la sede del Consorzio di Pro Loco “La Serenissima Agno – Chiampo” grazie ad una convenzione della durata di 5 anni rinnovabili, siglata tra lo stesso Consorzio, che raduna 19 Pro Loco del territorio, e il Comune. Continua a leggere