Coronavirus: Acque del Chiampo posticipa a data da destinarsi la lettura di aprile dei contatori

In ottemperanza alle disposizioni governative finalizzate al contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID 19, a tutela della salute dei clienti e del personale operativo, Acque del Chiampo ha comunicato al Comune e ai propri utenti che il consueto ciclo di letture dei contatori del servizio idrico, previsto per il mese di aprile 2020, sarà posticipato a data da destinarsi, rispettando comunque le direttive dell’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) in materia di numero di bollette anno così come previsto dall’art. 38.1 della delibera n. 655/15. Continua a leggere

Coronavirus, ecocentri chiusi fino al 3 aprile salvo proroghe

Agno Chiampo Ambiente, al fine di evitare assembramenti di utenti e quindi di limitare possibili forme di contagio da coronavirus, di concerto con i 22 Comuni serviti ha disposto il proseguimento fino al 3 aprile della chiusura dei 18 ecocentri presenti nel territorio di competenza. Continua a leggere

Coronavirus: precisazioni sulla sanificazione di strade e marciapiedi

WhatsApp Image 2020-03-19 at 07.26.27 (1)

Comune e Agno Chiampo Ambiente informano che, negli interventi di pulizia e sanificazione delle strade in atto in questi giorni per fronteggiare il contagio da Covid-19, vengono dispersi in forma nebulizzata acqua e uno specifico prodotto a base di sali quaternari di ammonio.

I sali quaternari vengono normalmente usati per la disinfezione degli ambienti ospedalieri, ma anche nelle stalle e nei pollai, in quanto non sono dannosi per la salute e per l’ambiente. La miscela non contiene ipoclorito di sodio: da tali operazioni non deriva dunque alcun pericolo, né per la popolazione né per gli animali domestici né per l’ambiente.

Nello specifico, la sanificazione delle strade viene fatta da ambo i lati della carreggiata (a meno che non ci siano condizioni particolari per cui non sia possibile).

I prodotti vengono miscelati con acqua e dispersi con un getto ad alta pressione nebulizzato con ampio raggio d’azione, che fa arrivare il prodotto anche sui marciapiedi, dove ricade. Al suolo rimane quindi una pellicola disinfettante e non si verificano accumuli sotto forma di pozzanghere.

Agno Chiampo Ambiente specifica che, nel caso non fosse stato possibile ultimare gli interventi previsti la scorsa settimana, essi riprenderanno questa settimana.

WhatsApp Image 2020-03-19 at 07.26.48

Stagione turistica al via, nel segno di “Due donne, due castelli”

duedonne_duecastelli_A32020

Nel rispetto delle regole emanate dal Presidente del Consiglio dei Ministri e dalla regione Veneto in materia di contrasto al contagio da Covid-19, nel prossimo fine settimana la Pro Loco Alte Montecchio riapre al pubblico i siti turistici delle Priare, Castelli di Giulietta e Romeo e Museo Zannato, inaugurando così la stagione turistica 2020. Continua a leggere

“M’illumino di meno”, piazze e monumenti spenti per il risparmio energetico

5092801_1419_illumino_di_meno_fb_2020_169

La Città di Montecchio Maggiore anche in questo 2020 aderisce a “M’illumino di meno”, la festa del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili promossa dalla trasmissione di Rai Radio 2 “Caterpillar” e in programma venerdì 6 marzo. Continua a leggere

Finti venditori di contratti di energia elettrica, attenzione alle truffe!

Alcuni cittadini hanno segnalato nelle ultime ore in Municipio che alcune persone, spacciandosi per operatori Enel, in diverse zone della città suonano ai campanelli proponendo, con fare arrogante e insistente, di cambiare contratto per la fornitura di energia elettrica con fasce orarie differenziate. Continua a leggere