A Montecchio Maggiore è… “Sereno variabile”

SerenoVariabile.png

Montecchio Maggiore ancora protagonista sui canali Rai. Dopo il servizio in onda nella puntata odierna della rubrica del Tg2 “Sì, viaggiare”, sabato 25 novembre alle 17.05 saranno le telecamere di “Sereno variabile” ad accendere i riflettori sulla città castellana. Continua a leggere

Presentazione dell’”Atlante floristico della provincia di Vicenza”

atlante

Sabato 25 novembre alle 17 la Sala Civica Corte delle Filande ospiterà la presentazione del libro “Atlante floristico della provincia di Vicenza” (Scortegagna S., Tomasi D., Casarotto N., Masin R., Dal Lago A., Museo Naturalistico Archeologico di Vicenza – Comune di Vicenza, 2016). Continua a leggere

Incontro con l’artista Gian Paolo Lucato

22279637_1922561101297832_8139136428362955707_n

Venerdì 17 novembre alle 20,30 la Nuova Galleria Civica di Montecchio Maggiore ospita l’incontro aperto alla cittadinanza con l’artista Gian Paolo Lucato, protagonista con le sue opere della mostra “Trans-Paesaggi”, aperta fino al 19 novembre il sabato e la domenica dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 16 alle 19. Continua a leggere

Alla scoperta delle sepolture misteriose al Museo Zannato

museo_sx

Quest’anno il Museo Zannato di Montecchio Maggiore partecipa a “Veneto spettacoli di mistero” proponendo sabato 18 novembre “Sepolture misteriose al Museo Zannato”, evento promosso dalla Pro Loco Alte – Montecchio in cui le letture a tema degli attori di Ensemble Teatro si alterneranno agli interventi del conservatore archeologo Annachiara Bruttomesso, dell’archeologo Andrea Checchi e del dott. Claudio Beschin, presidente dell’Associazione Amici del Museo. Continua a leggere

Un documentario per ricordare il prof. Remo Schiavo

remo-schiavo-2

Sabato 11 novembre alle 17 Villa Cordellina Lombardi ospiterà la presentazione del documentario in dvd “Il mondo di Remo”, realizzato dallo storico Nevio Zanni in ricordo dell’amico Remo Schiavo, l’illustre studioso e accademico olimpico di Montecchio Maggiore scomparso due anni fa. Continua a leggere