Sanzionata una cooperativa per non aver comunicato secondo le modalità di legge la presenza di migranti in appartamenti privati. E scatta una segnalazione in Procura

IMG_3457

La Polizia Locale dei Castelli ha comminato cinque sanzioni da 320 euro, per un totale di 1.600 euro, ad una cooperativa che si occupa di accoglienza di migranti per il mancato rispetto dell’articolo 7 del testo unico sull’immigrazione. Continua a leggere