Gran caldo: scatta il piano comunale per tutelare i soggetti più deboli

sun-34485_960_720

Con l’arrivo del gran caldo anche quest’anno l’Amministrazione comunale di Montecchio Maggiore ha varato il piano che, in collaborazione con l’Ulss 8, l’Ipab La Pieve, le istituzioni pubbliche e private e il volontariato, consente di creare una rete di servizi, coordinati tra loro, per fronteggiare al meglio le richieste di intervento presentate da cittadini in condizione di fragilità sociale e di dipendenza assistenziale. Continua a leggere