I Castelli di Giulietta e Romeo e “Montecchio Medievale” sbarcano in Corea del Sud

Schermata 2018-07-11 alle 14.46.33

Montecchio Maggiore sempre più internazionale. Le bellezze e le tradizioni storico-culturali della città sono sbarcate anche in Corea del Sud, grazie a tre video realizzati dall’emittente nazionale KBS Korean Broadcasting System dedicati ai Castelli di Giulietta e Romeo e alla rievocazione “Montecchio Medievale” del 1° maggio, andati in onda nei primi giorni di giugno all’interno della trasmissione “Everywhere K”, che viene seguita da uno share medio del 10% di telespettatori sudcoreani, e ora caricati sul canale You Tube e sul sito della stessa emittente. Continua a leggere

Montecchio Maggiore ancora sui media nazionali, grazie ad un articolo su “La Verità”

Faben.jpg

Dopo i servizi all’interno delle trasmissioni RAI Sì, viaggiare! e Sereno Variabile e i collegamenti in diretta con il Tg regionale del Veneto, Montecchio Maggiore torna a far parlare di sé sui media nazionali, grazie ad un articolo apparso il 17 gennaio sul quotidiano La Verità a firma del giornalista Roberto Faben. Continua a leggere

Montecchio Medievale, edizione XVIII

IMG_8381

La 18^ edizione di Montecchio Medievale raddoppia. Al tradizionale e imperdibile appuntamento del 1° maggio si affianca quest’anno un’interessantissima anteprima, il 30 aprile a partire dalle 15. Continua a leggere

Giornata diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

schermata-2016-11-16-alle-10-23-29

Il 20 novembre Montecchio Maggiore celebra la Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza con una festa organizzata dall’Associazione Joseph Onlus e patrocinata dalla Città di Montecchio Maggiore. Continua a leggere

“Riscrivi il finale di Giulietta e Romeo” porta fortuna ad un’autrice montecchiana

copertina

“Riscrivi il finale di Giulietta e Romeo” – il concorso ideato dall’Amministrazione comunale di Montecchio Maggiore e dal consorzio VicenzaÈ per individuare un nuovo finale della famosa tragedia di Shakespeare – ha portato fortuna all’autrice Silvia Dal Lago, residente a Lonigo ma nata e vissuta fino a 25 anni a Montecchio Maggiore. Continua a leggere