Estate d’Eventi: “Fiabe in mezzo al bosco” e “Grand Theft Auto”

Estatedeventi2017_BANNER

Fiabe in mezzo al bosco.

Fondazione AIDA e Ensemble Teatro invitano tutti i bambini dai 4 ai 10 anni allo spettacolo “FIABE IN MEZZO AL BOSCO” con Marta Boscaini e Fondazione Aida, in programma domenica 23 luglio alle 17 nel parco giochi di via Volta ad Alte Ceccato. Continua a leggere

Annunci

Estate d’Eventi: gli appuntamenti dal 15 al 17 luglio

Estatedeventi2017_BANNER

Come sempre ricco il calendario della rassegna Estate d’Eventi 2017, che nei prossimi giorni proporrà appuntamenti da non perdere.

Sabato 15 luglio
Ore 21, Castello di Romeo: Wit Matrix in tributo Pink Floyd.

La Compagnia dell’Anello invita la cittadinanza al concerto WIT MATRIX in tributo PINK FLOYD, inserito in una rassegna musicale di tributo ad alcuni gruppi che hanno segnato la storia del rock dagli anni ’70.
L’utile della manifestazione andrà interamente devoluto a favore di famiglie locali in stato di particolare disagio economico ed individuate da organizzazioni umanitarie/sociali del territorio.

Ingresso: 12 euro.

L’evento è realizzato con il supporto organizzativo e il contributo della Città di Montecchio Maggiore nell’ambito del bando “PalcoLibero in Città 2017″.

Domenica 16 luglio
Ore 21, Rustici di Villa Cordellina Lombardi: Jashgawronski Brothers in “Popbins”.

Theama Teatro è lieta di presentare gli Jashgawronski Brothers in “Popbins”.
L’evoluzione degli Jash è completa! Tutto salta fuori dai bidoni! Tutti i suoni della musica pop si diffondono come spazzatura. Dalle scope ai secchi, dalle grattugie alla carta igienica, dal secco all’umido. Si tratta di uno spettacolo in cui l’invenzione diventa musica e gli oggetti comuni acquistano una nuova dimensione fantastica e comica. Nulla si crea né si distrugge ma si trasforma. Ma la domanda è: Il pop è spazzatura o i rifiuti sono pop?

Informazioni e prenotazioni: info@theama.it; 0444 322525 – 345 7342025; http://www.theama.it
Biglietti: Interi 8 euro; Ridotti 5 euro (bambini fino ai 10 anni).
Prevendite on-line http://www.liveticket.it/villacordellina

L’evento è realizzato con il supporto organizzativo e il contributo della Città di Montecchio Maggiore nell’ambito del bando “PalcoLibero in Città 2017″.

Lunedì 17 luglio
Ore 21, giardino della biblioteca: Aspettando La Traviata

Nell’ambito della rassegna ESTATE D’EVENTI – I MILLE VOLTI DI GIULIETTA, la Città di Montecchio Maggiore è lieta di presentare “ASPETTANDO LA TRAVIATA”, percorso di avvicinamento all’opera che sarà messa in scena sabato 22 luglio alle 21,15 al Castello di Romeo.
Presentazione del capolavoro verdiano, attraverso ascolti e immagini, a cura di Alberto Schiavo e Maurizio Fipponi.
Ingresso libero. In caso di maltempo in Sala Civica Corte delle Filande.

Ore 21,15, Castello di Romeo: Effettonotte 9 – Sugarland Express.

Nell’ambito della rassegna ESTATE D’EVENTI – EFFETTONOTTE 9, la Città di Montecchio Maggiore propone la rassegna ASFALTO.

Un evaso con la sua donna, due giovani innamorati, un ex-yakuza e un bambino, un vecchio e il suo falciaerba. Persone lontane fra loro nello spazio e nel tempo ma con un unico filo che li unisce: una striscia di asfalto che li porterà alla scoperta del mondo e del proprio essere. Asfalto è questo: arterie e vene che solcano la terra portando vita, emozioni, inquinamento, sensazioni, sogni. L’emoglobina siamo noi.

SUGARLAND EXPRESS (USA 1974) di Steven Spielberg, con Goldie Hawn e Ben Johnson (durata 110 minuti)
Lou riesce a far evadere il proprio marito dalla prigione ed insieme progettano di riprendersi il proprio figlioletto allontanato dalla coppia e dato in affidamento ad una coppia di anziani in Texas.

Rassegna a cura di Emanuele Vezzaro, in collaborazione con Parrocchia di San Pietro – Gruppo Cinema.

Informazioni: Intero 5 euro – Ridotto 4 euro (fino 30 anni e oltre 65 anni). In vendita all’ingresso del cinema da un’ora prima dell’inizio delle proiezioni.

“Effettonotte 8” con i capolavori di animazione di Hayao Miyazaki

locandina-effettonotte2016_32X64cm (1)

Martedì 19 luglio al Castello di Romeo inizia l’ottava edizione della rassegna cinematografica “Effettonotte”, a cura di Emanuele Vezzaro in collaborazione con il Gruppo Cinema della Parrocchia di San Pietro.

Quest’anno la rassegna propone quattro capolavori del maestro dell’animazione giapponese Hayao Miyazaki: un viaggio in un mondo visto attraverso lo sguardo disincantato di alcuni ragazzini e di un maiale per ricordarci che siamo solo ospiti temporanei in questa meravigliosa terra.

Questo il programma delle proiezioni:

19 luglio, ore 21,30: Nausicaa nella Valle del Vento (Giappone 1984, 116 min).

In seguito ad un cataclisma che ha sconvolto l’intero pianeta, una foresta tossica ha ricoperto la maggior parte della superficie terrestre. In questo scenario apocalittico, dove una nuova guerra è sul principio di esplodere, il regno della Valle del Vento – governato da Jihl, padre della coraggiosa Principessa Nausicaä – è una delle poche zone ancora popolate. Nausicaä ha due doni: saper cavalcare il vento volando come gli uccelli e riuscire a comunicare con gli Ohm, i giganteschi insetti guardiani della foresta. Grazie alle sue abilità nonché all’amore e alla stima del suo popolo, la Principessa Nausicaä intraprenderà una coraggiosa sfida volta a ristabilire la pace e a riconciliare l’umanità con la Terra.

26 luglio, ore 21,30: Laputa castello nel cielo (Giappone 1986, durata 124 minuti).

La giovane Sheeta è tenuta prigioniera dal cinico colonnello Muska a bordo di un’aeronave diretta verso la fortezza Tedis. Durante il volo, in una notte rischiarata dalla luna, l’aeronave viene attaccata da una banda di pirati guidata dall’intrepida Dola, che vuole impossessarsi del ciondolo che la ragazzina porta al collo. Questo ha un valore inestimabile: permette di vincere la forza di gravità e localizzare la leggendaria isola fluttuante di Laputa, dove – si racconta – sono custoditi immensi tesori e un potere inimmaginabile. Sheeta riesce però a fuggire, finendo tra le braccia di un giovane minatore di nome Pazu che, da quel momento, decide di proteggerla unendosi a lei nella ricerca dell’isola e dei suoi misteri.

2 agosto, ore 21,15: Porco rosso (Giappone 1992, durata 94 minuti).

In quella che Miyazaki Hayao definisce “l’epoca degli idrovolanti”, Marco Pagot è un ex-pilota che si è misteriosamente ritrovato nelle mutate sembianze di un maiale antropomorfo. Con il nome di battaglia di Porco Rosso, vola alla ventura sui cieli dell’Adriatico a bordo del suo idrovolante vermiglio, sfuggendo al giogo fascista e sbarcando il lunario come cacciatore di taglie. Ma l’arrivo del pilota americano Curtis, assoldato dai Pirati del Cielo, lo costringerà a nuove battaglie per salvare il proprio onore e quello di una radiosa fanciulla, per la riconquista di un perduto amore e della fiducia nell’umanità.

9 agosto, ore 21,15: Principessa Mononoke (Giappone 1997, durata 137 minuti).

È la storia di Ashitaka, un guerriero Emishi, e della maledizione caduta su di lui dopo che ha salvato il suo villaggio dalla furia di Nume cinghiale, impazzito dall’ira. Destinato a morte certa, il giovane abbandona il villaggio per evitare che il maleficio ricada su tutti gli abitanti. Durante il suo viaggio per liberarsi dalla maledizione, si ritroverà immischiato in una guerra tra umani e divinità. È qui che incontrerà le due acerrime nemiche Eboshi, la padrona della città del ferro, e San, la principessa spettro. L’umana che cerca di distruggere il bosco delle divinità e la ragazza lupo che cerca di contrastarla.

Biglietti: Intero € 5,00 – Ridotto € 4,00 fino 30 anni e oltre 65 anni, € 3,00 fino 9 anni. In vendita all’ingresso del cinema da un’ora prima dell’inizio delle proiezioni.

In caso di maltempo c/o Sala Civica Corte delle Filande.