Le Miniere di Re Salomone rivivono alle Priare

volantino-halloween-2016-1

Un’avventura fantastica attende i più temerari per la festa di Halloween. Nel lungo ponte di Ognissanti le Miniere di Re Salomone rivivono alle Priare di Montecchio Maggiore, il reticolo di cave sotterranee situato tra i Castelli di Giulietta e Romeo. Continua a leggere

Babbo Natale arriva nelle piazze della città

come-fare-babbo-natale-con-gli-asciugamani_26594221111c0ed8ac12b1d0f65dbac4

Domenica 21 dicembre la Città di Montecchio Maggiore avrà un ospite speciale… Babbo Natale! E i bambini potranno conoscerlo di persona e consegnarli le letterine con i desideri per il Natale. Continua a leggere

Grande successo per Babbo Natale alle Priare

la fabbrica dei giocatoli

“Un bilancio molto positivo, che testimonia la scelta vincente delle Priare quale luogo incantevole per eventi dedicati alle famiglie”: commenta così il sindaco di Montecchio Maggiore Milena Cecchetto il successo ottenuto da “La vera dimora di Babbo Natale”, l’evento che nei primi tre fine settimana di dicembre ha portato circa 3.300 persone alle Priare, il complesso sotterraneo situato tra i castelli di Giulietta e Romeo.

Tredici attori e sei incaricati all’ingresso, coordinati dal regista Gianfranco De Cao, hanno consentito ai bambini e ai loro genitori di immergersi in un mondo fiabesco, inoltrandosi nel ventre della terra tra il bosco incantato e il villaggio degli gnomi, la fabbrica dei giocattoli e la casa del Grinch, fino ad incontrare Babbo Natale in persona, pronto a partire con la sua grande slitta per portare i regali a tutti i bambini del mondo.

“Grazie a questa iniziativa – sottolinea l’assessore al turismo Claudio Beschin – abbiamo coniugato la magia del Natale e il fascino delle Priare: il nostro territorio si presta in modo magnifico ad accogliere manifestazioni così suggestive”.

Esprime grande entusiasmo anche il regista Gianfranco De Cao: “La soddisfazione più grande è stata vedere la gioia e l’emozione negli occhi dei bambini. Abbiamo aperto una strada che può portare ulteriore lustro alla città di Montecchio Maggiore. Ringrazio tutti i collaboratori e soprattutto la ditta F.lli Montagna, che ha messo gratuitamente a disposizione le strutture in legno, un tendone posizionato all’esterno e un furgone per il trasporto del materiale”.

Il regista e i collaboratori hanno voluto ringraziare pubblicamente i visitatori, con un video