A tre anni dalla sua scomparsa, la Città di Montecchio Maggiore ricorda il prof. Remo Schiavo con l’apertura al pubblico, nei Rustici di Villa Cordellina Lombardi, della sala che ospita la sua collezione d’arte

image2

Apre al pubblico la sala dei Rustici di Villa Cordellina Lombardi, concessa in comodato d’uso decennale dalla Provincia al Comune, che ospita parte delle opere d’arte appartenute al prof. Remo Schiavo, letterato, filosofo e storico montecchiano che per decenni ha animato la vita culturale di Montecchio Maggiore e di tutto il Veneto. Continua a leggere