Riaperto al traffico il cavalcaferrovia di via Battaglia: cantiere ultimato con nove giorni di anticipo

Con nove giorni di anticipo rispetto a quanto inizialmente previsto, questa mattina ha riaperto al traffico il cavalcaferrovia di via Battaglia ad Alte Ceccato. Questo grazie all’impiego, da parte della ditta incaricata, di una seconda squadra di operai, per un totale di nove uomini, che hanno lavorato simultaneamente sui due lati del ponte (quello in direzione Verona e quello in direzione Vicenza).

“Visti i comunque prevedibili disagi legati alla chiusura del ponte, abbiamo chiesto all’azienda di fare il più presto possibile – spiega il sindaco Gianfranco Trapula – e la risposta è stata positiva e immediatamente esecutiva. Ringraziamo quindi la ditta per la solerzia dimostrata e la Polizia Locale dei Castelli per aver gestito in questi giorni il traffico, dando anche indicazioni sulle necessarie deviazioni”.

“La chiusura del ponte – afferma l’assessore alla viabilità Carlo Colalto – aveva creato non poche difficoltà per gli spostamenti tra la zona a nord e la zona a sud della linea ferroviaria. Ci siamo immediatamente attivati per limitarli al massimo e la chiusura anticipata del cantiere è il risultato di questo impegno”.

I lavori sul cavalcaferrovia, chiesti da RFI e finanziati dal Comune con una spesa di 70.000 euro, erano diventati indifferibili per questioni di sicurezza. Hanno interessato sia i parapetti sia i pilastri, nonché le superfici, che sono state ripristinate con una malta cosiddetta “strutturale”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...