Il segretario comunale saluta tutti “alla macchinetta”

Ultimi giorni di servizio in Municipio per il segretario comunale Costanzo Bonsanto, che si appresta ad iniziare un nuovo capitolo della propria carriera professionale. Ma come fare, in tempi di divieti di assembramenti, a salutare tutti i dipendenti comunali? Presto detto: con un messaggio affisso alla macchinetta del caffè, punto di passaggio per molti dei “suoi ragazzi”, come il segretario ha voluto affettuosamente definirli.

Il messaggio di saluto affisso alla macchinetta del caffè
Il segretario comunale Costanzo Bonsanto assieme al sindaco Gianfranco Trapula