“Coppie in caccia”, caccia al tesoro per chi si vuole bene

La Pro Loco Alte Montecchio, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e il Ristorante del Castello di Giulietta, organizza per domenica 21 febbraio la gara “COPPIE IN CACCIA”, CACCIA PER CHI SI VUOLE BENE!

Per partecipare alla gara (un gioco di coppia a tappe) si deve essere maggiorenni, ci si deve dare un nome di “fantasia” che identifichi la coppia, si devono avere una grande sintonia con il/la proprio/a compagno/a, tanto fiato per correre e un minimo di conoscenza del territorio.

Le iscrizioni alla gara potranno avvenire, a partire da domenica 7 febbraio, inviando una mail a info@prolocoaltemontecchio.it, scrivendo i nomi e cognomi della coppia partecipante, il nome di fantasia della coppia “creato per la gara” e un numero di cellulare di riferimento.

Le iscrizioni chiuderanno venerdì 19 febbraio alle ore 12.00. Potranno partecipare alla gara solo 15 coppie.

Teatro della partenza sarà il piazzale della Chiesa di S. Pietro a Montecchio Maggiore, con orario di ritrovo alle 14 di domenica 21 febbraio.

Quota di iscrizione: 5 euro a persona, da pagare in loco prima dell’inizio della gara.

Nelle varie tappe del gioco verranno consegnati degli indizi per raggiungere la tappa successiva. Ad ogni tappa si dovranno risolvere dei quiz (logica, cultura personale,abilità). Una giuria, situata alla terrazza del Castello di Giulietta e lungo il percorso, valuterà i tempi di percorrenza, la correttezza delle soluzioni dei quiz, stilando una classifica con il nome della coppia vincitrice.

Percorso di gara: dal piazzale della Chiesa di San Pietro, percorrendo i sentieri che portano al Ristorante del Castello di Giulietta, si raggiungerà la terrazza del Castello, facendo sosta nelle seguenti tappe: Chiesetta di San Valentino, Sentiero dell’Amore, Monte Nero e Priare.

Arrivo e premiazioni finali: ore 17.30 presso la terrazza del Castello di Giulietta.

Cosa si vince?

Ecco i premi per le tre prime coppie classificate:

1° PREMIO: un pernottamento presso l’Hotel Trettenero di Recoaro Terme (4 stelle) con incluso l’ingresso alla SPA dell’hotel.

2°PREMIO: una romantica cena al Ristorante del Castello di Giulietta di Montecchio Maggiore.

3°PREMIO: un coloratissimo mazzo di fiori.

A tutti i partecipanti, alla fine della gara, verrà consegnata una mappa speciale come ricordo del percorso fatto.

ATTENZIONE: COPPIE IN CACCIA si svolgerà nel pieno rispetto delle normative sulla sicurezza anti covid-19 (rispetto delle distanze di sicurezza, utilizzo dei dispositivi di protezione individuali quali gel e mascherine).

Commemorazione per il Giorno del Ricordo

Mercoledì 10 febbraio alle 16.00, in diretta sulla pagina Facebook di Montecchio Maggiore Eventi, l’Amministrazione Comunale e gli esuli del confine orientale commemorano le vittime delle foibe in occasione del Giorno del Ricordo, con la deposizione di una corona presso il monumento.

L’iniziativa, organizzata in collaborazione con l’associazione Nazionale Venezia Giulia Dalmazia – sezione di Vicenza, sarà realizzata in forma statica e SENZA PUBBLICO, in presenza delle sole autorità invitate, nel rispetto del DPCM 14.01.2021 e delle relative norme per il contenimento del contagio da Covid‑19.

Dal 16 febbraio la biblioteca riapre parzialmente

A partire da martedì 16 febbraio la biblioteca riaprirà parzialmente al pubblico. Il martedì dalle 15 alle 18, il mercoledì dalle 9,30 alle 12 e dalle 15 alle 18, il giovedì dalle 15 alle 18 e il venerdì dalle 9,30 alle 12 sarà consentito l’accesso alle sale per la scelta rapida e autonoma dei libri da prendere in prestito. 

Per consentire un fluido avvicendamento al banco prestiti, si raccomanda di accedervi una sola persona per volta e, in caso di ritiro prenotazioni, di presentarsi solo dopo avere ricevuto l’avviso. Si invita comunque ad effettuare le proprie prenotazioni preventivamente, tramite il sito rbv.biblioteche.it.

Negli stessi giorni e orari sarà possibile accedere alle sale studio, con ingressi contingentati e postazioni distanziate ed igienizzate.

A causa della situazione emergenziale ancora in atto, sarà necessario comunicare, al momento dell’ingresso in biblioteca, il proprio nome, cognome e numero di telefono.

L’ingresso è consentito solo se muniti di mascherina, la quale dovrà essere correttamente indossata per tutto il periodo di permanenza in Biblioteca.

Non sarà ancora possibile accedere alla sala giornali e riviste, usare il servizio internet e accedere all’area di ristoro.