Sistemazione di 14 strade per aumentare la sicurezza

road-work-1148205_960_720

La Giunta comunale ha approvato lo studio di fattibilità tecnico-economica per gli interventi di manutenzione straordinaria degli asfalti di strade, piazze e marciapiedi inseriti nell’elenco 2019 delle opere pubbliche.

Si tratta di una spesa di 400.000 euro da utilizzare per ben 14 interventi che saranno appaltati nel corso dell’anno.

Nello specifico i lavori riguarderanno:

– Via dei Carpani e la laterale via Monti nel tratto di proprietà comunale: risanamenti, fresatura e asfaltatura;

– Via Campestrini Vecchia: risanamenti, fresatura e asfaltatura su tratti dove sono presenti cedimenti del sottofondo;

– Via Boschi Alti: risanamenti, fresatura e asfaltatura su tratti dove sono presenti cedimenti dovuti alla presenza di scavi per sottoservizi;

– Via Monte Schiavi: sistemazione dei cedimenti dovuti alla realizzazione dell’acquedotto nel tratto dall’incrocio con via Boschi Alti verso il confine comunale, prevedendo di intervenire su metà carreggiata;

– Strada Cavallara a Valdimolino: risanamenti su due tratti dove sono presenti cedimenti dei cigli;

– Via Zuccon a Valdimolino: sistemazione marciapiedi;

– Via Gelsi: risanamenti, fresatura e asfaltatura;

– Via Pegoraro: risanamento, fresatura e asfaltatura del tratto da strada chiusa a via Trevisan;

– Tratto Via Chilesotti – Piazza Fraccon: risanamenti, fresatura e asfaltatura.

I seguenti interventi rientrano nel Piano di Recupero del Centro Storico, in cui è prevista una pavimentazione in betonelle o in alternativa in asfalto stampato e verniciato:

– Via Madonnetta: sistemazione marciapiedi da Corso Matteotti all’incrocio con via Circonvallazione sul lato sinistro per chi procede in direzione da Corso Matteotti a via Circonvallazione;

– Via Alton: sistemazione marciapiedi su entrambi i lati, ad esclusione del tratto in porfido;

– Via Peroni: sistemazione marciapiedi su entrambi i lati;

– Via Passau: sistemazione marciapiede;

– Via 4 Novembre: sistemazione marciapiede su un lato (sull’altro esiste giù un marciapiede in betonelle).

“Si tratta di un lungo elenco di strade che necessitano di interventi per contrastare l’usura del manto di strade e marciapiedi – afferma il sindaco Milena Cecchetto -. Strade e marciapiedi meno accidentati significa più sicurezza per chi le percorre”.

“Sono interessate sia strade di periferia e delle frazioni sia strade del centro storico – commenta l’assessore alla viabilità e alla manutenzione strade Carlo Colalto -. Un vasto intervento che è frutto dell’attenta analisi delle priorità fatta dai nostri uffici comunali”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...