I giovani europei del progetto “R.A.I.S.E. U.P.” accolti in Municipio

IMG_1139

Sono stati accolti questa mattina in Municipio per un saluto istituzionale i giovani provenienti da sei Paesi europei che dal 26 luglio al 3 agosto partecipano a Montecchio Maggiore al progetto di scambio giovanile europeo R.A.I.S.E. U.P.: Recycling Activities Inspiring Sustainability and Environment-care, through U-tube Promotion, organizzato dall’InformaGiovani di Montecchio Maggiore in collaborazione con la cooperativa Studio Progetto di Cornedo Vicentino.

Ad accoglierli c’erano l’assessore alle politiche giovanili Maria Paola Stocchero, il consigliere comunale incaricato alle attività rientranti nell’ambito dello sviluppo delle politiche giovanili Roberto Pellizzaro, il presidente del Comitato Gemellaggi di Montecchio Maggiore Carlo Zanin e il presidente della Cooperativa Studio Progetto Andrea Rilievo.

Lo scambio di 9 giorni prevede l’incontro di 36 partecipanti, provenienti da Italia, Spagna, Croazia, Polonia, Repubblica Ceca, Estonia, che discuteranno in lingua inglese su nuova imprenditoria, green economy ed Europa, ragionando sulla possibilità di fare impresa nel rispetto e nella salvaguardia dell’ambiente, condividendo buone prassi in atto a livello locale o europeo, stimolando lo spirito imprenditoriale giovanile e usando i social per trasmettere contenuti informativi e sociali.

In questi giorni i giovani partecipanti, ospitati in uno stabile a Santissima Trinità, saranno impegnati in diversi workshop e visite finalizzati alla propria crescita nei temi oggetto del progetto.

IMG_1120

IMG_1122

“La città di Montecchio Maggiore è molto contenta di accogliervi per questa esperienza che sicuramente vi farà crescere dal punto di vista umano e formativo – ha detto nel suo saluto ai giovani l’assessore Maria Paola Stocchero, che ha donato a tutti loro una spilletta con lo stemma della Città di Montecchio Maggiore -. Vi confronterete su un tema quanto mai attuale, ossia quello di un’economia che sia sostenibile dal punto di vista ambientale. È un argomento di assoluta importanza, perché coinvolge la vita di tutti noi e perché può contribuire a migliorare l’ambiente in cui viviamo. Ringrazio il nostro InformaGiovani (Nicola, Caterina, Chiara e Mattia) e la Cooperativa Studio Progetto per la validità di questa iniziativa e per la splendida organizzazione”.

IMG_1136

IMG_1134

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...