Riparte domenica 25 febbraio la stagione turistica a Montecchio Maggiore

Priare Dolcetto 3_MG_9333rw w

Domenica 25 febbraio è la data in cui prende ufficialmente il via la nuova stagione turistica di Montecchio Maggiore.

Riaprono infatti le Priare dei Castelli (dalle 15 alle 18,30) e i visitatori saranno accolti con dolcezza: sarà donato loro un biscotto fatto a cuore, legato con un fiocco rosso ad una pergamena su cui è scritta la storia d’amore tra Luigi Da Porto (primo narratore della storia di Giulietta e Romeo) e Lucina, due ragazzi che si conobbero ad una festa di ballo e si innamorarono perdutamente.

I biscotti saranno consegnati dalla coppia di Giulietta e Romeo eletta durante “Montecchio Medievale” del 1° maggio 2017. Inoltre alle coppie che volessero gustare la cioccolata al ristorante del Castello di Giulietta verrà offerto un buono per averla gratuitamente. 

Quest’anno in accordo con l’Amministrazione comunale, la Pro Loco Alte-Montecchio, cui è affidata la promozione turistica, ha unificato gli orari dei tre siti visitabili: le Priare, i Castelli di Giulietta e Romeo e il Museo G. Zannato. Tutte le domeniche pomeriggio saranno aperti dalle 15 alle 18.30. Il museo sarà aperto anche il sabato pomeriggio con lo stesso orario e la domenica dalle 9.30 alle 12.30.

“I visitatori avranno così modo – spiega il presidente della Pro Locoe Giuseppe Ceccato – di sfruttare il biglietto cumulativo, che dà la possibilità di visitare i tre siti pagando due euro a biglietto anziché tre. Significa che con sei euro si possono visitare i tre siti con visite accompagnate dai nostri circa trenta ragazzi, che ringraziamo per la loro passione, gentilezza e disponibilità assieme all’Amministrazione comunale per la fiducia che ha riposto nella nostra associazione rinnovando la convenzione per la gestione dei siti”.

“Siamo pronti a vivere un’altra grande stagione turistica – afferma il sindaco Milena Cecchetto -, confortanti dagli ottimi numeri del 2017. Grazie alla Pro Loco per la professionalità che sta dimostrando e per le continue nuove proposte atte a valorizzare sempre di più il nostro eccezionale patrimonio turistico”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...