A San Valentino apre il bando per la ricerca dei nuovi Giulietta e Romeo

download

San Valentino, giorno degli innamorati, lancia “Montecchio Medievale – La Faida”.

È infatti aperto il bando con cui si cercano i nuovi volti di Giulietta Capuleti e Romeo Montecchi per la 19^ edizione della rievocazione storica, organizzata dalla Città di Montecchio Maggiore – Assessorato al Turismo e dall’Associazione Storico Culturale “Giulietta e Romeo”, che si terrà il 1° maggio 2018 nell’area dei castelli scaligeri, noti in tutto il mondo come i Castelli di Giulietta e Romeo.

Non è un concorso di bellezza, ma la ricerca di colui e colei che, con naturalezza, possano richiamare il ricordo dei due giovani amanti: una Giulietta impulsiva, intelligente e saggia e un Romeo sensibile, ben educato e innamorato.

“Montecchio Maggiore, località a cui Luigi Da Porto si ispirò per scrivere per primo la storia dei due innamorati – afferma il sindaco Milena Cecchetto -, è alla ricerca dei nuovi Giulietta e Romeo. Il 1° maggio, come vuole la tradizione, sarà eletta la coppia vincitrice, che avrà il compito di rappresentare ovunque la nostra città e le sue straordinarie ricchezze turistiche e culturali, all’insegna dell’intramontabile novella dei due innamorati”.

Modalità di partecipazione.

Possono partecipare giovani di entrambi i sessi, con cittadinanza italiana, di età compresa fra 15 e 25 anni (si partecipa come singoli e non come coppia già costituita). Le pre-iscrizioni, complete dei dati anagrafici (nome, cognome, luogo e data di nascita, residenza, numero telefono, indirizzo e-mail), dovranno essere inviate entro le ore 12:00 dell’11 marzo 2018 via e-mail all’indirizzo info@faida.it (contattare anche per informazioni). Per candidati minorenni, l’iscrizione dovrà essere avallata dai genitori o da chi ne fa le veci.

Il 13 marzo alle 21 nella sede dell’Associazione Storico Culturale “Giulietta e Romeo” (via Lombardi, a fianco di Villa Cordellina) è in programma un incontro informativo dedicato ai partecipanti.

Condizioni di partecipazione.

La valutazione dei candidati seguirà i canoni dell’epoca di riferimento, che, per scelta dell’organizzazione, è la fine del XV secolo. Per questo non sono ammessi piercing, tatuaggi visibili e la colorazione dei capelli deve avere tonalità naturali. Durante la manifestazione non sono ammessi occhiali, orologi e qualsiasi genere di apparecchi elettronici. Per tutta la manifestazione è vietato fumare in pubblico sigarette, sigari, pipe e sigarette elettroniche.

Gli eletti rappresenteranno la Città di Montecchio Maggiore in occasione di eventi di promozione turistica e culturale fino alla prossima edizione del 2019 ed entreranno di diritto come soci dell’Associazione Storico-Culturale “Giulietta e Romeo”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...