Ammodernamento ed efficientamento energetico: le scuole si rifanno il look

playmobil-2183604_960_720

Scuole più moderne, efficienti dal punto di vista energetico e confortevoli. Questo l’obiettivo che si pone l’Amministrazione comunale di Montecchio Maggiore attraverso una serie di interventi che saranno realizzati nei prossimi mesi.

Entro la fine di gennaio alla scuola dell’infanzia Piaget partiranno i lavori per il rifacimento della copertura del blocco centrale che ospita il salone d’ingresso, interessato da alcune infiltrazioni d’acqua: costo dell’intervento 40.000 euro.

Saranno invece realizzati nei prossimi mesi estivi, per non intralciare il regolare svolgimento delle lezioni, i lavori per l’efficientamento energetico della scuola primaria Don Milani e della scuola secondaria di primo grado Marco Polo. L’investimento ammonta a 400.000 euro.

Nel primo caso saranno sostituite le due caldaie che oggi riscaldano indipendentemente due zone dell’edificio. Le due nuove caldaie a condensazione non solo permetteranno di ridurre i consumi, ma entrambe saranno a servizio dell’intero edificio, per far sì che il riscaldamento sia assicurato in tutti gli ambienti anche nel caso di rottura di una delle due caldaie.

Alla Marco Polo sono una cinquantina i serramenti che saranno sostituiti per garantire un migliore isolamento termico. Verrà inoltre eseguita una modifica all’impianto di riscaldamento per permettere una migliore regolazione dello stesso.

Il progetto per le due scuole, approvato dalla Giunta comunale, mira alla riduzione dei consumi energetici e quindi al risparmio sui costi di gestione dei due edifici.

La Giunta ha infine approvato uno studio di fattibilità che riguarda un investimento di 300.000 euro per il completo rifacimento dei bagni della scuola primaria Zanella. Prossimamente saranno rifatti i servizi e gli impianti (compreso un nuovo sistema per il riscaldamento dell’acqua). Lo stanziamento coprirà anche le spese per la sostituzione delle porte delle aule.

“Eseguiamo questi interventi per migliorare lo standard qualitativo di alcune scuole – spiega il sindaco Milena Cecchetto – senza dimenticare tutti gli altri edifici scolastici e comunali, per i quali valuteremo di volta in volta le priorità”.

“Queste scuole – afferma l’assessore alla manutenzione del patrimonio Carlo Colalto – presentavano le criticità maggiori e, d’accordo con le dirigenze scolastiche, abbiamo quindi deciso di intervenire nel modo più veloce possibile per risolverle”.

“In particolare i lavori alla Don Milani e alla Marco Polo puntano all’efficientamento energetico – sottolinea l’assessore all’energia Gianfranco Trapula –, proseguendo il percorso del nostro Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile che è già ricevuto riconoscimenti europei e che punta alla riqualificazione di tutti gli edifici comunali ai fini appunto del risparmio energetico”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...