TARI, a Montecchio Maggiore bollettazione corretta

tassa-2

“A Montecchio Maggiore nessun calcolo errato della TARI. Tutte le bollette delle abitazioni sono state calcolate in modo corretto, secondo la normativa in materia”: lo afferma l’assessore al bilancio Loris Crocco alla luce del clamore suscitato su scala nazionale dalla notizia che diversi Comuni avrebbero sbagliato il calcolo della TARI (moltiplicando la quota variabile tante volte quante sono le pertinenze dell’abitazione) e si troverebbero ora nella condizione di dover rimborsare i cittadini.

“A Montecchio Maggiore, grazie alla professionalità dei nostri uffici e alla stretta collaborazione con Agno Chiampo Ambiente – continua l’assessore -, tutto è stato fatto secondo la norma: la quota variabile della TARI, legata al numero degli abitanti della casa, non è stata moltiplicata per tutte le pertinenze, ma è stata applicata solo all’abitazione nella sua interezza, pertinenze incluse. Quindi non ricadiamo tra quei Comuni che hanno commesso l’errore, dovuto comunque ad una norma evidentemente poco chiara. I cittadini di Montecchio Maggiore possono stare tranquilli: le bollette sono conformi a quanto esattamente dovuto”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...