Piazze e monumenti al buio per l’Ora della Terra

ora-della-terra-800x413

L’Amministrazione comunale di Montecchio Maggiore, che l’anno scorso ha approvato il Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile (PAES) e ha ottenuto la certificazione del Sistema di Gestione dell’Energia (SGE) secondo la norma UNI EN ISO 50001:2011, aderisce all’iniziativa “Ora della Terra – Earth Hour”, nata in Australia nel 2007 e che sarà celebrata il 25 marzo.

Si tratta del più grande evento mondiale del WWF contro il cambiamento climatico e prevede lo spegnimento per un’ora delle luci di alcuni luoghi significativi degli enti aderenti.

A Montecchio Maggiore, dalle 20,30 alle 21,30, verrà spenta l’illuminazione pubblica di Piazza Marconi, Piazza San Paolo, Piazza Fraccon (anfiteatro), Castelli di Romeo e Giulietta e fontana di Piazza Marconi.

“Tra le attività previste dal PAES e dal SGE – spiega l’assessore all’ambiente Gianfranco Trapula – c’è la divulgazione, da parte dell’Amministrazione comunale, della cultura del risparmio energetico attraverso iniziative di informazione e sensibilizzazione della cittadinanza. Allo spegnimento sono dunque invitati a partecipare anche i cittadini, le aziende, i negozianti, i pubblici esercizi e i gruppi e le associazioni di ogni tipo. È sicuramente un’iniziativa simbolica, ma ha lo scopo di richiamare l’attenzione sul tema dei cambiamenti climatici, che sta diventando sempre più importante anche nelle agende dei governi di tutto il mondo”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...