Montecchio entra nel circuito “Veneto spettacoli di mistero” con “Note di paura”

img_6987

Nel mese di novembre da qualche anno la Regione organizza per le Pro Loco venete il festival dedicato ai luoghi leggendari e misteriosi del Veneto denominato Veneto Spettacoli di Mistero.

La Pro Loco Alte Montecchio ha ritenuto importante riuscire ad entrare nel circuito della promozione regionale, per far conoscere i castelli e il sito ipogeo delle Priare dei Castelli. A giugno sono stati dunque presentati all’U.N.P.L.I regionale alcuni progetti che, con grande soddisfazione, sono piaciuti molto e sono stati approvati.

La Pro Loco si è quindi rivolta ad alcuni ricercatori storici locali, Luciano Chilese e Silvano Concato, che avevano trovato nell’Archivio Storico Diocesano una documentazione che riportava la storia vera di due adolescenti, Catarina e Bartholomeus, divorati dai lupi nel 1500. Un suggestivo spettacolo teatrale riproporrà la vicenda su testi e regia di Fabiola Gozzi, Roberto Giglio e Irma Sinico di Ensemble Teatro. Lo spettacolo sarà accompagnato dagli strumenti ad arco e dalle musiche di Giulio Zanovello e Enrico Maderni del gruppo La Fraglia dei Musici.

Le rappresentazioni sono in programma all’interno delle Priare sabato 12 novembre alle 19, alle 20 e alle 21.00 e domenica 20 novembre alle 15, alle 16, alle 17 e alle 18.

Gli spettacoli si ripeteranno ogni ora per rispettare la capienza ridotta del sito delle Priare, pertanto è utile prenotarsi alla pro Loco in orario pomeridiano allo 0444/ 696546 oppure al cellulare 340/0796224 o via mail segreteria@prolocoaltemontecchio.it.

Anche il Castello di Giulietta è rientrato nel circuito con il progetto Processo alla strega, una cena ai tempi dell’inquisizione. La serata, in programma venerdì 18 novembre alle 20, prevede uno spettacolo (su testi e regia di Ensemble Teatro) con cena e menù a tema medioevale.

Anche in questo caso  l’idea verrà riadattata a personaggi locali, rievocando la storia di una signora rimasta vedova, accusata di stregoneria per aver attentato alle virtù del curato del paese. Ricercata e catturata al castello, durante il banchetto verrà giudicata dal pubblico commensale. Quella donna di malaffare sarà mandata al rogo o verrà salvata dal crudele destino?

Prenotazioni allo 0444/490979 a scrivendo a info@castelligiuliettaeromeo.it.

mistero

Fra i progetti importanti della Pro Loco realizzati quest’anno c’è anche la pubblicazione del nuovo sito www.prolocoaltemontecchio.it. A tale riguardo c’è da dire che la mission prefissatasi dalla nuova amministrazione della Pro Loco due anni fa al momento del suo insediamento era quella del rinnovamento e della connessione col territorio, per promuovere Montecchio con tutte le sue bellezze. Dopo aver coinvolto e formato un nutrito gruppo di giovani, fra cui anche dei laureati o laureandi, che si dedicano con passione all’accompagnamento dei turisti e alla gestione dei siti delle Priare e dei Castelli, la Pro Loco oggi si dota anche di un nuovo sito web, perché è risaputo che il turista cerca notizie e posti da visitare in internet. Il mondo del web è il biglietto da visita per allargare la propria visibilità e la Pro Loco di Montecchio vuole stare al passo con il mondo di oggi. Il nuovo sito http://www.prolocoaltemontecchio.it, curato nei contenuti dai volontari e nella realizzazione tecnica da Fiorio Davide di Expolab.it, nasce con la volontà di essere un contenitore e una vetrina non solo per le attività della Pro loco, ma anche per tutte quelle attività e iniziative del Comune o di altre associazioni che possono interessare i visitatori e i cittadini di Montecchio.

img_6995

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...