Un nuovo piazzale per la chiesa di S. Urbano

image1-1

Grande festa a Sant’Urbano di Montecchio Maggiore per un intervento che riqualifica il cuore della frazione collinare.

La tradizionale Sagra di Sant’Urbano è stata l’occasione per l’inaugurazione del nuovo piazzale antistante la chiesa. L’asfalto ormai usurato ha lasciato il posto ad una nuova pavimentazione in porfido, che conferisce un volto sicuramente più decoroso all’area, facendola diventare a tutti gli effetti una piazza e non più soltanto un parcheggio.

Il Comune ha contribuito con un primo stanziamento di 25 mila euro, e con l’impegno di integrare con un successivo capitolo di spesa, alle spese complessive dei lavori, seguiti per conto della Parrocchia, proprietaria dell’area, dalla “Modulo Progetti Studio Associato”.

All’inaugurazione erano presenti il parroco don Valentino Ghiotto, il sindaco Milena Cecchetto con gli assessori Gianluca Peripoli, Loris Crocco, Maria Paola Stocchero e Gianfranco Trapula, il progettista arch. Umberto Brugnolo e naturalmente un folto numero di parrocchiani.

image1-2image2-2

La posa del porfido, per una superficie complessiva di 650 metri quadrati, è stata decisa in base ai pareri espressi dalla Sovrintendenza e dalla Curia, che lo hanno indicato come materiale adatto a conferire una maggiore dignità alla piazza. Nell’ambito dei lavori, durati quattro mesi, è stato rifatto il sistema fognario ed è stato ampliato il lato a fianco della chiesa per ricavare uno scivolo per aumentare sicurezza e accessibilità. Sono stati sistemati i gradini di accesso alla chiesa e anche quelli di accesso alla piazza, sono stati installati i parapetti per la sicurezza dei pedoni ed è stata eseguita la pulizia e sistemazione del monumento ai caduti.

“A Firenze hanno Fiesole, a Montecchio Maggiore abbiamo Sant’Urbano! Siamo lieti di aver contribuito a questi lavori – commenta il sindaco Milena Cecchetto – perché la piazza è un importantissimo luogo di aggregazione, soprattutto nelle frazioni”.

img_6773img_6775img_6777

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...