Nelle scuole medie dell’Ovest Vicentino arriva Ecogame

ecogame

Prosegue l’impegno di Agno Chiampo Ambiente sul fronte dell’educazione scolastica a favore della raccolta differenziata dei rifiuti.

Dopo la pubblicazione della favola per le scuole dell’infanzia “Paolino di Riciclandia” e del fumetto per le primarie “Paolino di Riciclandia – Il ritorno di quelli di Lercio”, è ora la volta di un gioco interattivo rivolto alle scuole secondarie di primo grado.

Si chiama Ecogame ed è un progetto nato in collaborazione con Achab Group: si tratta di un gioco on-line sui temi dei rifiuti, della raccolta differenziata e della sostenibilità ambientale. Permette di dare il via ad una gara tra gruppi della stessa classe i quali creano il proprio avatar che li specifica. Il gioco si sviluppa attraverso diversi ambienti che vengono attivati uno alla volta tramite le comunicazioni periodiche inviate agli insegnanti. Cliccando sugli oggetti lampeggianti, si attiva la domanda sui diversi aspetti della raccolta differenziata a cui gli studenti devono rispondere. A seconda della correttezza della risposta, i gruppi ricevono dei punti che andranno a determinare la classifica finale. Il punteggio di classe verrà calcolato come media dei diversi gruppi, in modo che anche le diverse classi di uno stesso istituto possano gareggiare tra loro.

A gioco concluso, nelle scuole partecipanti verranno organizzate feste finali con il ripasso dei temi affrontati in un contesto ludico e coinvolgente, le premiazioni e la presenza dei due avatar più belli interpretati da attori professionisti.

“Invieremo le schede per la partecipazione al gioco a tutte le scuole secondarie di primo grado dei Comuni per cui gestiamo il ciclo integrato dei rifiuti – spiega il Presidente di Agno Chiampo Ambiente Alberto Carletti -. Per loro la partecipazione sarà gratuita e quindi speriamo in un’alta partecipazione. Il gioco sarà accompagnato da materiale didattico sulle buone pratiche inerenti i temi dei rifiuti, della raccolta differenziata e della sostenibilità ambientale, materiale che sarà propedeutico per il quiz on-line. Un’occasione da non perdere per l’educazione ambientale delle nuove generazioni”.

Comunicato stampa Agno Chiampo Ambiente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...