Tamponamento a catena sulla Regionale 11

Traffico in tilt ieri sera a Montecchio Maggiore sulla Regionale 11, a causa di un tamponamento a catena che ha coinvolto 4 vetture.

Per cause in corso di accertamento, attorno alle 19 davanti ai magazzini Ramonda, un marocchino di 33 anni residente a Montecchio, a bordo di una Golf con un connazionale 25enne e sul sedile posteriore anche moglie e figlia, ha urtato la Ford Focus ferma in colonna di un 49enne di Creazzo. L’urto ha scatenato un effetto domino che ha coinvolto a catena la Peugeot 307 di un 57enne a sua volta di Creazzo, con a bordo moglie e figlia, e la Fiat Bravo di un 43enne di Sovizzo.

Sul posto sono intervenute è tempestivamente intervenuta una pattuglia della Polizia Locale dei Castelli per i rilievi e per la regolazione del traffico intenso e caotico in quel momento. Allertata anche un’ambulanza del 118 di Arzignano. Il conducente della Ford Focus e le due donne in viaggio sui sedili posteriori della Golf sono stati trasportati al pronto soccorso di Arzignano con lievi ferite. Illese le altre persone coinvolte.

Sono in corso accertamenti e valutazioni per definire le eventuali responsabilità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...