Sesta edizione per la raccolta alimentare, l’appuntamento con la solidarietà è il 21 maggio

alimentare_a3_2016_maggio

Sesta edizione per la raccolta alimentare “Aiutiamo – ci”, voluta dall’assessorato al sociale della Città di Montecchio Maggiore.

Il nuovo appuntamento con la solidarietà è sabato 21 maggio, quando nei supermercati Alì, Interspar, G.B. Ramonda e Tosano i clienti potranno lasciare parte della loro spesa ai volontari incaricati dal Comune. Per Montecchio Maggiore è ormai un appuntamento fisso, che ha ottenuto grandissimi risultati nelle cinque precedenti edizioni: complessivamente sono stati infatti raccolti oltre 300 quintali di alimenti da distribuire tra i cittadini di Montecchio Maggiore che a causa della crisi economica o per la perdita di lavoro si trovano in situazioni di disagio e per tale motivo sono stati segnalati ai Servizi Sociali o alle parrocchie. Si tratta di un servizio aggiuntivo rispetto al banco alimentare nazionale, con la particolarità che tutto il materiale raccolto sarà appunto destinato esclusivamente a famiglie di Montecchio Maggiore.

Tanti, come nelle precedenti edizioni, i protagonisti della raccolta alimentare: Energia & Sorrisi, Lions Club, Gruppo Solidarietà, San Vincenzo, Parrocchia di Alte, Alpini di Alte e Montecchio, Scout CNGEI di Alte, Scout AGESCI 1 San Vitale, ma anche semplici cittadini. I clienti dei supermercati potranno donare pasta, riso, legumi in scatola, tonno e carne in scatola, alimenti per l’infanzia, pelati, sughi, olio, latte a lunga conservazione e zucchero. Tutto il materiale raccolto sarà destinato esclusivamente a famiglie di Montecchio Maggiore.

“Ancora una volta – sottolinea il sindaco Milena Cecchetto – permettiamo ai montecchiani di dare concretamente una mano ai loro concittadini, a chi per diversi motivi si trova in difficoltà. Situazioni magari nascoste, non facilmente individuabili, ma purtroppo esistenti. La raccolta alimentare punta a dare una risposta a questo disagio”.

“Forti della partecipazione delle scorse edizioni – afferma l’assessore al sociale Carlo Colalto – anche per questa edizione ci appelliamo al buon cuore e alla generosità dei montecchiani. Il ringraziamento dell’Amministrazione comunale va a tutti loro, ma anche alle decine di volontari e ai supermercati che hanno aderito a questa fortunata iniziativa”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...