La grande MTB sui colli dei Castelli

12919873_615169085302000_3431129812382327366_n

Montecchio Maggiore si appresta a vivere un’altra grandissima giornata di sport e i protagonisti saranno gli atleti della mountain bike. L’appuntamento per tutti gli appassionati è domenica 17 aprile, quando a partire dalle 9,30 circa 400 bikers provenienti da tutto il Nord-Est si sfideranno sui sentieri dei colli dei Castelli: un paesaggio mozzafiato per una gara ad altissima adrenalina.

La gara, giunta alla terza edizione denominata “XC dei Castelli – Trofeo GT Trevisan”, è la prima prova del campionato provinciale Vi-Cup e la terza prova del campionato Veneto Cup. L’organizzazione è a cura del team Corratec Keit ed è inserita nel calendario nazionale della Federazione Ciclistica Italiana.

Partenza e arrivo sono fissate in via Roma. Prima partenza alle 9.30 per le categorie M3, M4, M5, M6 e per tutte le categorie femminili. La seconda partenza delle 10.45 è riservata alle categorie Junior, Under 23, Elite, Elite Sport, M1, M2. Terza e ultima partenza alle 12.30 per i più giovani, ossia gli Esordienti e gli Allievi (Maschile e Femminile).
Il percorso è un collinare sterrato di circa 6 km per le categorie agonistiche e Master, mentre è di circa 4 km per le categorie giovanili. Il circuito sarà percorso più volte a seconda delle categorie, per un massimo di 24 km degli Elite. Verranno premiati i primi 5 atleti di ogni categoria.

Nella zona d’arrivo saranno allestiti alcuni stand dedicati al mondo della mtb. Per consentirne l’allestimento, via Roma e via Alton saranno chiuse al traffico dalle 14 di sabato 16 aprile.

“Ancora una grande occasione per valorizzare il nostro stupendo territorio – commenta il sindaco Milena Cecchetto -. Lo sport si sposa perfettamente con i colli dei Castelli, che potranno essere apprezzati da tutti gli atleti in gara”.

“Per Montecchio Maggiore è un onore ospitare la prova d’esordio del campionato Vi-Cup – afferma il vicesindaco e assessore allo sport Gianluca Peripoli -, un campionato che sta diventando sempre più importante anche nel panorama nazionale. Un ringraziamento all’organizzazione per aver creato un evento di così grande spessore”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...