Sabato la commemorazione dei Quattro Martiri

Ricordo martiri arzignano 2015-3 (3)

Sabato 28 marzo anche la Città di Montecchio Maggiore commemorerà i Quattro Martiri, ossia i quattro operai della ex Pellizzari di Arzignano – Umberto Carlotto, Luigi Cocco, Cesare Erminelli e Aldo Marzotto – che nella notte tra il 29 e il 30 marzo 1944 furono fucilati dai nazifascisti all’interno del Castello della Villa di Montecchio per aver partecipato ad uno sciopero contro il trasferimento in Germania di parte dei lavoratori e dei macchinari. Continua a leggere