Domani lutto cittadino per l’assassinio di suor Olga

Olga-Raschietti

Il sindaco di Montecchio Maggiore Milena Cecchetto, sentiti la Giunta comunale e il presidente del Consiglio comunale e informato il Prefetto di Vicenza, in segno di cordoglio e di partecipazione al dolore dei famigliari e della comunità religiosa dei Missionari Saveriani, ha firmato oggi l’ordinanza con la quale dispone il lutto cittadino, nella giornata di domani, per l’assassinio di suor Olga Raschietti, nata 80 anni fa nella frazione di Sant’Urbano e uccisa in Burundi assieme alle consorelle suor Lucia Pulici e suor Bernadetta Boggian.

Continua a leggere