“M’illumino di meno”: piazze “spente” dalle 18 alle 19,30

url

 

 

 

La Città di Montecchio Maggiore parteciperà domani a “M’illumino di meno”, ossia la giornata nazionale del risparmio energetico promossa dalla trasmissione di Radio 2 “Caterpillar”.

“Dalle 18 alle 19,30 – spiega l’assessore all’ambiente Gianfranco Trapula – verranno spente le luci di Piazza Marconi, Piazza San Paolo, Piazza Fraccon (zona anfiteatro) e dei Castelli di Giulietta e Romeo. Sarà un modo per sensibilizzare i cittadini sull’importanza del risparmio energetico. Il Comune, su questo fronte, sta già facendo molto, come dimostra la recente riqualificazione dell’illuminazione pubblica nelle piazze Carli e Fraccon”.

La riqualificazione dell’illuminazione pubblica delle piazze Carli e Fraccon e solo l’ultimo di una lunga lista di interventi a favore del risparmio energetico e contro l’inquinamento luminoso. Grazie al ribasso d’asta ottenuto nell’importo totale dei lavori, è imminente il completamento della sostituzione dei corpi illuminanti in piazza Fraccon, inizialmente non inserito nel progetto complessivo: saranno sostituiti altri 18 corpi illuminanti (sempre con impianti a led), andando in tal modo a risanare completamente l’illuminazione nelle due piazze. Il progetto complessivo, ormai completato, prevedeva la sostituzione delle lampade esistenti di Piazza Carli (che erano a scarica a vapori di mercurio) con 24 corpi illuminanti a tecnologia LED ad alta efficienza energetica e buona resa cromatica.

In piazza Fraccon gli impianti sostituiti con impianti a led saranno invece in totale 28 e sono stati aggiunti 4 proiettori a sodio ad alta pressione per illuminare meglio 4 parcheggi e aumentare in tal modo la sicurezza. I nuovi apparecchi illuminanti adottano la tecnologia LED con efficienza luminosa estremamente elevata pari a 177Lm/W pari rispettivamente a: – per le sorgenti a scarica a vapori di mercurio esistenti in Piazza Carli, un’efficienza luminosa di oltre il 250% – per le sorgenti fluorescenti compatte esistenti in Piazza Fraccon, un’efficienza luminosa di oltre il 135% L’elevata efficienza luminosa della sorgente LED utilizzata, permette di conseguire un risparmio energetico con conseguente abbattimento nella produzione di CO2. Con l’intervento che si va concludendo si stima che il risparmio di energia consumata sarà pari a circa 5.900KWH/ANNO, PARI AD UNA RIDUZIONE DEI CONSUMI ATTUALI DEL 47,5% e corrispondente ad una minore produzione di CO2 della stessa percentuale, pari a circa 2,95 TONN/ANNO.

Considerando che un albero è in grado di filtrare circa 20Kg/anno di CO2, il minor consumo equivale all’attività di ben 148 ALBERI. In altri termini i consumi di energia elettrica dei nuovi apparecchi illuminanti determineranno una produzione annua di CO2, compensabile da circa 163 alberi contro i 310 necessari attualmente. Inoltre gli interventi di manutenzione si riducono a meno del 30 % degli attuali.

“Sono numeri che dimostrano chiaramente quanto le scelte oculate in tema di rispetto dell’ambiente possano produrre anche un notevole risparmio per le casse comunali e quindi per la collettività – sottolinea il sindaco Milena Cecchetto -. È una strada che va percorsa con convinzione, per migliorare la qualità della vita di tutti i cittadini”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...