Nuovo murale per via Trozi, realizzato dagli utenti del Centro Arcobaleno

IMG_00000140

Questa mattina in via Trozi a Montecchio Maggiore (vicino alla vecchia stazione) è stato inaugurato il murale denominato “In viaggio 2013”, realizzato da otto pittori – utenti del Centro di Riabilitazione Arcobaleno del Dipartimento di Salute Mentale dell’Ulss 5.

Il progetto, proposto dall’Amministrazione comunale in collaborazione con l’associazione A.I.T.Sa.M. Onlus, è stato curato dall’equipe del centro diurno psichiatrico assieme alla pittrice Francesca Dafne Vignaga, vincitrice di numerosi premi nazionali di pittura e illustrazione.

All’inaugurazione, che è stata accompagnata da un aperitivo artistico offerto dall’equipe e dagli utenti del Centro, erano presenti il sindaco Milena Cecchetto, l’assessore ai servizi sociali Livio Merlo, il direttore dei servizi sociali dell’Ulss 5 Antonella Pinzauti, il direttore del Dipartimento Salute Mentale Claudio Busana, il responsabile del Centro Arcobaleno Stefano Zanolini e il vicepresidente dell’Associazione Italiana Tutela Salute Mentale Ottaviano Faggian.

IMG_00000137

 

La proposta di realizzare il murale è giunta al Centro Arcobaleno dal Comune di Montecchio Maggiore, che ha inteso dare spazio alla creatività, offrire un’occasione di espressione artistica agli utenti del centro contribuendo ad abbattere i pregiudizi e rendere più gradevole il viale che spesso è stato imbrattato da disegni o scritte inopportuni.

Il nuovo murale, la cui realizzazione ha necessitato di 5 mesi di progettazione e 4 mesi di pittura, ha una dimensione di 28 metri quadri, si estende per 14 metri, è alto 2 metri e rappresenta una cartolina ricordo del treno che attraversava il centro storico di Montecchio Maggiore.

In ogni stazione sono raccontate tante possibili storie di persone che si incontrano facendo questo viaggio.

È stato realizzato anche un segnalibro che racconta la storia del murale. Gli utenti del centro diurno non sono nuovi a queste “imprese”: negli ultimi 3 anni hanno infatti partecipato ad un’attività di educazione all’arte grafica e realizzazione pittorica che ha portato alla realizzazione di altri 4 murales.

“La finalità del progetto – spiega il dott. Stefano Zanolini, responsabile del Centro Arcobaleno – è molto importante sia per il coinvolgimento degli enti locali nel campo della promozione della salute mentale e dell’eliminazione delle barriere di pregiudizio verso la malattia mentale, sia per la felice collaborazione tra il Comune di Montecchio Maggiore, la direzione dell’azienda ULSS 5 e l’associazione AITSAM, che rappresenta i gruppi dei familiari delle persone inseriti in percorsi di salute mentale”.

“Questa iniziativa – commenta il sindaco e presidente della Conferenza dei sindaci dell’Ulss 5 Milena Cecchetto – vuole essere un segnale di valorizzazione di competenze che altrimenti resterebbero sconosciute. La nostra città ha ricevuto un dono prezioso, che va ad abbellire il centro, e in questi mesi di lavori ha potuto scoprire le altissime capacità artistiche degli utenti del Centro. Ora auspichiamo che anche la restante parte del muro sia abbellita da murales, magari coinvolgendo artisti locali e le scuole”.

“Il murale ha una grande valenza sociale – sottolinea l’assessore al sociale Livio Merlo – perché collega gli utenti del Centro Arcobaleno alla collettività, creando un prezioso canale di comunicazione, che in futuro potrebbe estendersi ad altre forme di collaborazione. Un ringraziamento va alla famiglia Meggiolaro, che ha messo a disposizione il muro su cui è stata realizzata l’opera”.

IMG_00000141-1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...