Devolvi il 5 per mille al tuo Comune: ne beneficeranno gli interventi nel sociale e nello sport

???? Vol.18 ???????

Nel 2011 a Montecchio Maggiore sono stati raccolti 60 mila euro.

L’Amministrazione comunale di Montecchio Maggiore anche quest’anno invita i cittadini a devolvere il 5 per mille della dichiarazione dei redditi al Comune o alle associazioni che operano nel territorio comunale.

“In questo modo – spiega il sindaco Milena Cecchetto – potranno essere sostenute economicamente tutte quelle realtà sociali e sportive che fanno grande il tessuto solidale di Montecchio, città nota per l’elevato numero di associazioni che vi operano. In particolare, come da noi promesso, il 5 per mille destinato al Comune sarà impiegato nel campo del sociale e soprattutto per sostenere i disoccupati”.

I numeri del 5 per mille del 2011 parlano chiaro.

Grazie alla generosità di 2720 contribuenti, tra Comune e associazioni sono stati raccolti quasi 60 mila euro, così ripartiti:

ENTE O ASSOCIAZIONE N. CONTRIBUENTI SOMMA RACCOLTA IN EURO
Comune

420

8.014

Cooperativa sociale Piano Infinito

525

9.832

Protezione Civile

56

1.309

Gruppo Solidarietà

536

9.458

Casa Joseph

173

4.908

Andos

481

12.568

AS Delfini

125

2.858

Volley Montecchio

18

682

Atletica Leggera

8

269

Cooperativa 81

178

3.856

Selineh

143

5.050

AS Giulietta e Romeo

13

400

US Montecchio

44

874

TOT. 2720

TOT. 59.628

“La scelta di destinare il 5 per mille a favore del Comune – spiega l’assessore ai servizi sociali Livio Merlo – non comporta un aumento di imposta e permette al cittadino di diventare parte attiva della vita sociale e civile della propria città e del proprio Paese. Senza tale firma quei fondi resteranno allo Stato”.

“I cittadini di Montecchio Maggiore ogni anno si distinguono per la loro generosità nei confronti delle associazioni – sottolinea l’assessore allo sport Gianluca Peripoli -. Auspichiamo che anche quest’anno facciano altrettanto e sostengano in modo convinto chi opera a favore dei giovani che praticano lo sport e delle persone meno fortunate”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...